La nascita del velcro: una piccola grande rivoluzione nel mondo dei sistemi di fissaggi

Grazie alla sua versatilità il Velcro® ha trovato impiego non solo nell’abbigliamento ma anche in vari settori tecnici.

Binder, azienda tedesca nata nel 1798 come produttrice di nastri, nel tempo di è specializzata non solo nella produzione di fissaggi tecnici hook and loop ma soprattutto nell’evoluzione degli stessi, ovvero sistemi fungo-velluto, fungo-fungo e micro e nano sistemi plastici. Le chiusure di tipo velcro industriale trovano impiego ad esempio in settori come quello automobilistico, aereonautico, medicale e edilizio.

George de Mestral è stato il geniale inventore del fissaggio asola-uncino. Lo chiamò velours-crochet che nel tempo fu registrato come Velcro®. Oggi le chiusure asola-uncino vengono utilizzati in moltissimi settori.

La nascita di questa scoperta si deve all’intuizione dell’ingegnere svizzero durante una passeggiata in montagna durante la quale si accorse che i semi di una pianta (bardana) si impigliavano al pelo del cane. Studiando la forma di questi semi si rese conto che erano ricoperti di ganci microscopici. Per contro il pelo del cane era strutturato come una serie di asole. In questo modo i semi riuscivano ad aggrapparsi in maniera resistente al pelo e potevano essere distaccati sola con molto fatica.

Vide in questo artificio della natura la possibilità di creare un sistema di fissaggio. Grazie all’uso del nylon De Mestral riprodusse la disposizione degli uncini da una parte e dall’altra la parte asolata. In questo modo diede vita ad un innovativo e rivoluzionario sistema di chiusura che prese il nome di velcro, derivato dalla fusione dei termini francesi velour (velluto) e crochet (uncino). Perché era rivoluzionario? Perché garantiva nella sua semplicità centinaia di aperture e chiusure. Oggi questi sistemi sono definiti con i termini: chiusure o nastri a strappo, sistema di chiusura industriali, chiusura asola-uncino, fissaggi riposizionabili. I marchi Binder sono: Klettostar®, Duotec®, Pressogrip®, Microplast®, Klettoplast®, Pressotex®, Gecko®, Klettostic®.