Consulente SEO. A cosa serve? (E serve davvero??)

Web agency Milano

SEO significa Search Engine Optimization, letteralmente tradotto ottimizzazione per i motori di ricerca, e può essere considerato l’insieme delle attività strategiche volte al miglioramento della visibilità di un sito internet nel web. Per un sito la visibilità è tutto e il modo migliore per essere raggiungibile dagli utenti è quello di posizionarsi tra le prime posizioni nei motori di ricerca come Google, Bing, Yahoo Search e altri servizi specialistici come Kiddle, Giphy e iFind3D. Scalare il ranking della classifica è davvero importante visto che le principali statistiche indicano che difficilmente un utente del web va oltre la terza pagina di un motore di ricerca per trovare quello che interessa. Il problema che si trova ad affrontare colui che vuole aumentare la visibilità del proprio sito internet non è indifferente poiché occorre entrare nella mente di chi formula le query sul motore di ricerca. Per fare un esempio se occorre pubblicizzare il sito di un nuovo hotel occorre pensare che le persone cercheranno informazioni inerenti le vacanze, i soggiorni, i servizi e via dicendo e che, nell’effettuare la ricerca, in modo spontaneo troveranno il link al sito del nostro hotel tra le prime posizioni estratte dal motore di ricerca. Diverse sono le strategie che portano ad ottimizzare la posizione di un sito, alcuni prettamente tecnici come l’indicizzazione, altri esclusivamente legati alla bontà dei contenuti, alla qualità dei testi e alla capacità intrinseca di generare la dovuta attenzione nel lettore. Avere un sito ben posizionato nel web ne decreta il successo mentre una posizione relegata alle ultime pagine della ricerca equivale al completo anonimato.

 

link popularity.  Che roba è?

 

Un buon posizionamento su Google non è nè facile nè scontato. Tra i vari fattori che sempre più spesso determinano il ranking esiste la cosiddetta link popularity ovvero un indice indiretto di bontà delle informazioni contenute nei testi delle pagine. In sostanza accade che se il nostro sito internet è considerato buono, attendibile ed interessante dalla comunità, i link ai contenuti delle nostre pagine appariranno nel tempo nei testi di altri siti web contribuendo in modo consistente ad aumentare il flusso di utenti. L’incremento costante dei visitatori con il rispettivo numero di click decreta la bontà del lavoro fatto, dei contenuti inseriti e delle informazioni trattate. In questo modo si ha la certezza che buona parte dei click ottenuti provengono da un traffico web di qualità ovvero fanno riferimento a persone che sono giunte al sito da altri siti, anche di fonti autorevoli, dove appunto reperivano informazioni mirate. La link popularity è legata al concetto di ranking page ovvero l’individuazione di un traffico dati da più siti tra loro collegati permette a sua volta di aumentare la visibilità al sito stesso. Google considera basilare valutare il numero di siti internet che presentano i link al contenuto delle pagine di un sito. Tale valore viene stimato grazie ad un algoritmo chiamato RankPage che insieme ad altri parametri permette l’elaborazione del posizionamento della SERP ovvero la search engine results page.

 

consulente seo, cosa fa

 

Il web è caratterizzato da interazioni continue difficilmente valutabili da chi non è esperto nel settore. Moltissimi possono essere i parametri che concorrono a dare vita ad una ottima visibilità di un sito internet e il posizionamento efficace in una SERP non è mai una cosa scontata. Un sito può trattate di argomenti molto interessanti, essere ottimamente scritto e riscuotere nel tempo un successo discreto nel web creando spontaneamente la volontà di condividere link tra i diversi siti.

Sebbene questo tipo di interazione sia potenzialmente acquisibile con il tempo, solo chi conosce bene le dinamiche del web è in grado di creare testi capaci di attirare l’attenzione di utenti target grazie a parole chiave mirate e concetti chiari, semplici e univoci. Quello che ad un utente inesperto può sembrare un ottimo testo può invece apparire non utile al fine di migliorare la visibilità del proprio sito. Il consulente SEO effettua un’analisi approfondita di tutti gli elementi che compongono un sito web leggendo le informazioni in un’ottica di interazione tra gli utenti.

Quello che realmente decreta la popolarità di un sito internet non è solo il contenuto ma l’interesse che questo suscita tra le diverse tipologie di utenti. Forum, comunità di utenti e siti caratterizzati da alto flusso di traffico sono obiettivi non facili da intercettare ma che rappresentano sicuramente un ottimo bacino di utenza per il nostro sito. Il consulente SEO, grazie alla profonda conoscenza degli strumenti messi a disposizione da Google Analytics, è in grado di valutare la bontà delle informazioni presenti nelle pagine di un sito internet migliorandone la visibilità e correggendone le eventuali criticità. Saper leggere le informazioni dal punto di vista di chi naviga nel web è davvero fondamentale e a volte modificare un testo o spostare un immagine può significare aumentare notevolmente il numero di visitatori attivi o guadagnarsi qualche link su siti importanti. La visibilità di un sito internet è davvero fondamentale per chi ha informazioni da condividere ma anche per chi ha un’attività di vendita e vuole promuovere in modo efficace e non invasivo i prodotti del proprio store on line. Un ottimo consulente SEO potrà sicuramente far aumentare le visite al vostro negozio on line aumentando così il fatturato.