Come guadagnare con il network marketing

Il network marketing è un metodo usato da molte aziende per vendere i propri prodotti e/o servizi, che permette a chiunque di diventare un distributore e di creare, a sua volta, una rete di distributori, senza investire ingenti capitali.

Il distributore vende i prodotti, ma non è un dipendente, è, invece, un imprenditore indipendente.

Si sente sempre più spesso parlare di questo tipo di vendita per guadagnare soldi con il network marketing.

Oggi moltissime persone in Italia si sono avvicinate al multi level marketing, cioè al network marketing, come lavoro da poter svolgere da casa per guadagnare online in completa legalità.

Per guadagnare con il network marketing è fondamentale parlare con le persone, solitamente si inizia da amici, parenti e conoscenti, per proporre un prodotto e o un servizio. Ovviamente come ogni vendita, migliore è il prodotto che proponiamo, più sarà “vendibile” alle persone che contattiamo.

Alcune aziende che utilizzano il network marketing (come Amway, Avon, Herbalife) lavorano da diversi decenni ormai, alcune addirittura da 30 anni, ben prima che internet fosse sviluppato come oggi. Ormai il web è un canale molto usato per fare soldi e trovare nuovi clienti.

Negli ultimi anni, si è visto un cambiamento del modo di lavorare del multi level marketing che, in maniera netta e decisa, è migrato sempre più dall’offline all’online.

Come si guadagna con il network marketing

Con questo tipo di marketing si può guadagnare o dalla percentuale sulle vendite effettuate di prodotti o servizi, oppure dalla percentuale sulla vendita effettuata dalla propria squadra reclutata, cioè dalla propria rete dei venditori.

Quindi, meglio conosciamo il prodotto che vendiamo e più questo è valido, più alto sarà il profitto che ne ricaveremo.

È necessario conoscere alla perfezione e credere all’utilità del prodotto che proponiamo, magari utilizzandolo, così da scoprirne vantaggi e utilità. In caso contrario, la vendita può risultare alquanto complicata e si rischia di buttare all’aria parecchio lavoro svolto.

Il prodotto che si deve vendere, deve essere in target con le tue conoscenze. Quando si intraprende questo lavoro, fondamentale è ascoltare e porre domande al nostro interlocutore, per capire quali siano i reali interessi, obiettivi ed esigenze, del potenziale cliente/collaboratore.

Partire con l’intenzione di convincere qualcuno a comperare il nostro prodotto-servizio, in maniera tale da arricchirsi sempre di più, è una strategia già persa in partenza. Invece bisogna imparare ad incitare le persone a provare quello che abbiamo da offrire, a fare in modo che gli piaccia.

Una volta ingranato con la vendita, si può pensare di ampliare il proprio organico, cercando qualcuno che ha bisogno di un guadagno extra. Bisognerà formarlo con impegno e dedizione, così da creare venditori preparati e da aumentare la rendita dell’attività.

Ovviamente più è grande la rete che si crea sotto di sé, più alti sono i guadagni.

E’ evidente che per guadagnare con il network marketing servono:

  • Strategia operativa
  • Pianificazione del lavoro
  • Professionalità
  • Tempo (puoi anche cominciare part time)
  • Una persona (il tuo sponsor) che ti aiuti nella formazione e nel supporto

Con questo tipo di lavoro, non si guadagna tanto sulla vendita del prodotto e/o servizio, che in ogni caso c’è ed ha la sua importanza fondamentale, ma sul reclutamento continuo di venditori/distributori (detti networkers) i quali, a loro volta, recluteranno nuovi venditori/distributori.

Sicuramente per svolgere questo tipo di lavoro, si deve essere molto professionali e dedicare tempo ed energie.

Chiaramente, per velocizzare ed agevolare questo processo di apprendimento, la scelta dello SPONSOR, colui che deve istruirti, è un elemento cruciale e fondamentale.

Il modo professionale di avvicinarsi a questo lavoro dovrebbe essere una rigida selezione del proprio sponsor: uno sponsor che abbia esperienza che sa fare bene il suo lavoro e ha successo, può certamente agevolare la costruzione del proprio network, soprattutto se lo sponsor fornisce anche un sistema di supporto online e offline.

Guadagnare con il network marketing è sicuramente possibile ma richiede tempo, energie, passione, impegno e soprattutto professionalità e voglia di fare.

I principali beni trattati da questo tipo di lavoro sono integratori, trading con le criptovalute, bibite, fornitura di luce e gas, telefonia e molti altri.