Intendi investire in oro? Cosa scegliere?

Nonostante i progressi della tecnologia e le innovazioni in campo finanziario, l’oro resta il bene rifugio a cui sempre più persone si rivolgono nei momenti di crisi e quando i mercati affrontano delle oscillazioni.

L’oro infatti, grazie alle sue proprietà fisiche che lo rendono un metallo duraturo nel tempo e molto resistente, riesce a mantenere inalterato il proprio valore intrinseco, lasciando stabile il corrispondente potere d’acquisto.

L’oro si trova ovviamente sotto diverse forme: può essere il materiale di cui sono composti pezzi di gioielleria, può essere tenuto sotto forma di piccoli lingotti, oppure può essere conservato sotto forma di monete.

Esistono diverse monete d’oro, il cui valore è pressoché uguale a quello dell’oro puro, fra di esse la più utilizzata è sicuramente la Sterlina d’oro.

Investire in Sterline d’oro è estremamente facile, basta rivolgersi ai tanti punti vendita (accertandosi prima che però siano stati autorizzati a svolgere tale attività dalla Banca d’Italia) oppure ad un qualsiasi sportello bancario presente sul territorio.

La prenotazione prevede attese solo di pochi giorni e non vengono applicate commissioni tali da sconsigliare l’operazione.

Ciò a cui invece occorre prestare grande attenzione è la fase storica che sta vivendo il prezzo dell’oro: essendo un bene rifugio infatti, risente notevolmente dei fatti socio economici del momento che ne influenzano il prezzo.

Prima di investire i propri risparmi in oro è dunque preferibile documentarsi sull’andamento del suo valore: se ci si trova in un momento in cui il prezzo è in discesa, tendenzialmente conviene acquistare, al contrario se invece il prezzo tende a salire, converrà vendere e non comprare.

Dato che non si tratta di interpretazioni riservate a pochi esperti di mercati internazionali, è possibile effettuare una valutazione personalmente, basta soltanto verificare l’attendibilità e la serietà delle informazioni prese.

In tal senso è possibile effettuare tale verifica attraverso riviste specializzate nel mondo degli investimenti o presso la propria banca.