General contractor: cosa fanno?

general contractor
 Il general contractor, noto anche come appaltatore diretto o contraente generale, è una figura professionale che ha la responsabilità di supervisionare un progetto di costruzione d’opera e che stipula il contratto principale con i clienti. Viene assunto direttamente dal contraente o dalla società che beneficerà dei suoi servizi.
Un general contractor supervisionerà l’intero progetto di costruzione dall’inizio alla fine; fondamentalmente, egli sarà incaricato di gestire tutte le fasi della costruzione. Le sue aree di competenza possono includere anche impianti idraulici ed elettrici.
I general contractor conducono i vari team di lavoratori edili e professionisti del settore, oltre a fungere da intermediari per comunicare con tutti gli altri venditori.

Le responsabilità

Prima che il progetto inizi, il general contractor visiterà il sito e darà tutte le raccomandazioni utili per il buon svolgimento del lavoro. Fornirà una stima dei costi al proprietario dell’immobile e quindi suddividerà il costo complessivo per determinare il prezzo dei materiali, della manodopera e di tutte le attrezzature necessarie per il progetto.
Il contraente elaborerà quindi i contratti che rappresentano il lavoro di tutti i soggetti coinvolti. È suo compito assicurare che la stima fornita sia in linea con gli obiettivi del proprietario, nonché con le direttive dell’architetto e degli ingegneri.

I materiali

Il general contractor fornisce a tutti i lavoratori edili e ad altri dipendenti i materiali e le attrezzature necessarie per iniziare e completare il progetto. Inoltre, egli lavorerà a stretto contatto con i fornitori di materiali, allo scopo di trovare il miglior rapporto qualità / prezzo.
Questa figura professionale sarà il collegamento tra ingegneri, architetti e proprietario dell’immobile per garantire che il progetto rimanga nei tempi e nei limiti del budget.

La logistica

Oltre alla gestione dei materiali e all’assunzione dei subappaltatori, il general contractor sarà responsabile della buona riuscita dell’intero lavoro. Infine, egli sarà anche responsabile di organizzare la pulizia dei rifiuti lasciati sul sito una volta completato il lavoro.