I regali più gettonati per San Valentino 2021, quali sono?

Festa di San Valentino

Ogni anno, quando si avvicina il 14 febbraio, tutti gli innamorati sono in fermento perché non sanno cosa regalare al proprio partner. Ci sono una serie di regali che vengono donati praticamente da prassi: ma cosa si potrebbe fare per cercare di essere più originali? Per trovare una maniera di stupire la propria dolce metà, cos’è che si potrebbe regalare? Continua a leggere se vuoi un aiuto!

Se sei giunto fin qui, starai cercando cosa regalare a san Valentino al tuo lui o alla tua lei. In questo articolo proveremo ad indicarti quali potrebbero essere i regali più gettonati per questo San Valentino.

Storia della festa di San Valentino

In primo luogo sarebbe utile sapere l’origine di questa festa così particolare. L’origine in questione è sicuramente molto singolare. Difatti, è legata al fatto che la Chiesa cattolica aveva avuto l’idea di cristianizzare un rito pagano molto antico, quello legato alla fertilità: già gli antichi romani festeggiavano, se così si può dire, febbraio come mese di rinascita. Essenzialmente, i padri precursori della Chiesa cattolica decisero di porre fine a riti pagani legati all’immortale Lupercus e sostituirlo con San Valentino: si parla del 496 d.C. E’ stato il Papa Gelasio ad annullare tale festività pagana ed istituire la festa che conosciamo noi oggi.

Per quanto riguarda le origini, invece, del santo stesso, questo nacque a Terni nel 176 d.C. e morì a Roma nel 273. Si tratta di un vescovo romano martirizzato: stando a quanto si legge, quest’ultimo dedicò la sua vita alla comunità cristiana e alla città di Terni, dove all’epoca si registravano tantissime violente persecuzioni nei confronti dei cristiani.

Ma perché patrono degli innamorati? La leggenda vuole che San Valentino fosse il primo religioso a celebrare l’unione tra un legionario pagano e una donna cristiana. Ma secondo altri, invece, pare che l’associazione con l’amore e gli innamorati sarebbe successiva, e sarebbe dovuto a Geoffrey Chaucer che in un poema parlava proprio della metà di febbraio come periodo dell’anno in cui gli animali si accoppiavano.

Cosa regalare a San Valentino

Ma veniamo a noi. Ecco alcune idee da poter sfruttare per poter fare un regalo gradito al proprio partner in questo giorno particolare.

Cena romantica

È indubbio che una bella cenetta romantica sia sempre un regalo molto apprezzato. Ma l’ideale sarebbe, per stupire il proprio partner, preparare una cenetta romantica con le proprie mani, senza andare al ristorante. Una cena preparata con amore è un regalo davvero ideale per dimostrare l’amore che si prova nei confronti di una persona. Per quanto riguarda le idee culinarie, c’è davvero ampia scelta: basta seguire i gusti della propria dolce metà!

Fiori 

Potrà sembrare una cosa banale, ma non lo è affatto. Un bel mazzo di fiori è qualcosa che ogni donna sicuramente apprezzerà! Ecco perché puoi scegliere delle varietà floreali che sai potranno essere gradite, oppure regalare una bella piantina molto elegante da poter mostrare su una bella mensola. Certo è che la scelta deve essere sempre fatta col cuore e va abbinato sicuramente un bel bigliettino.

Cover e sticker personalizzati

Un’idea altrettanto carina e originale può essere di preparare qualcosa di personalizzato. Per esempio, una cover del cellulare personalizzata, che magari ritrae voi due in un momento particolare, in un’occasione unica. Un modo speciale per avere sempre sotto gli occhi la propria dolce metà. Ma anche degli stickers personalizzati: se ormai le foto incorniciate sono abbastanza banali, vedere una foto su degli sticker, da poter attaccare dove si vuole, è un’idea molto originale.

Gioiello

Che si tratti di un uomo o di una donna, un piccolo gioiello è sempre apprezzato. non c’è bisogno di spendere grosse cifre, basta qualcosa di originale che possa piacere al nostro partner: si può optare anche per un ciondolo o un braccialetto personalizzato.

Scatola a sorpresa

C’è poi un regalo che sta riscuotendo tantissimo successo. Si tratta di una scatola a sorpresa. Difatti, è composta da tante altre scatole che si aprono in successione, a mo’ di matrioska, e consentono di arrivare ad una scatola centrale dove possiamo riporre un piccolo pensierino. È tutta personalizzabile, per esempio con foto e adesivi.

Incisioni con pirografo

Altra idea super originale è sicuramente quella di regalare un lavoro in legno inciso con il pirografo. Si può far incidere praticamente di tutto: ci sono dei cuori in legno, con i nomi di entrambi che è veramente molto d’effetto! I prezzi non sono neanche così elevati, ma l’apprezzamento è certo.

Cuscini personalizzati

Tra le cose che si possono personalizzare, sicuramente i cuscini sono gli oggetti tra i più gettonati. Si può far stampare una foto in coppia, oppure una frase: la scelta è davvero ampia, sia per quanto riguarda il soggetto da stampare che la forma del cuscino. Per esempio, il cuscino a forma di cuore è davvero originale!