Quali sono le criptovalute su cui investire nel 2021?

criptovalute

Il mercato delle criptovalute ha assunto sempre più importanza negli ultimi anni, non soltanto in virtù di un grande interesse da parte di chi è impegnato nella transazione e nell’acquisto di monete digitali, ma anche e soprattutto grazie all’intervento di personalità particolarmente celebri nel mercato nell’economia globale, tra cui Elon Musk e non solo; per questo motivo, le criptovalute hanno, negli ultimi mesi, visto il loro valore crescere esponenzialmente, tanto che numerose persone hanno deciso finalmente di investire particolarmente sulle stesse. Ecco quali sono le migliori criptovalute su cui investire nel 2021, considerando diversi fattori relativi al loro successo e non solo.

Bitcoin

La prima tra le migliori criptovalute su cui investire nel 2021 resta indisturbata. Si tratta, naturalmente, del Bitcoin, la migliore tra tutte le criptovalute, quella con il valore più alto e, soprattutto, la prima moneta digitale che abbia ottenuto un notevole successo nella storia delle criptovalute, grazie ad una serie di motivi che hanno riguardato la sua enorme crescita. A seguito del grande investimento di Elon Musk, il valore del Bitcoin è cresciuto particolarmente, anche grazie ai fattori di mining che la riguardano e che la porteranno verso la fase finale della sua produzione, che dovrebbe esserci dopo il 2100. In ogni caso, investire sul Bitcoin rappresenta sempre qualcosa di sicuro, per quanto volatile, oltre che una sfida per tutti coloro che vogliono confrontarsi con la più celebre delle monete virtuali.

Ethereum

Seconda tra le migliori criptovalute su cui investire nel 2021 è l’Ethereum, che sulla scia del Bitcoin ha ottenuto un grandissimo successo ed è, attualmente, considerata come la seconda moneta al mondo per capitalizzazione e mercato, ovviamente dal punto di vista digitale. Oltretutto, l’Ethereum è legato indissolubilmente al concetto di blockchain e di crittografia digitale; per questo motivo non si potrebbe essere più sicuri che con una moneta simile che, necessariamente, dovrà far parte di un portafoglio digitale di chi vuole investire in criptovalute.

Le altre criptovalute su cui investire nel 2021

Accanto alle due criptovalute sopraccitate che rappresentano, di sicuro, le due monete virtuali che hanno ottenuto più successo nella storia delle monete digitali, sono diverse le criptovalute che meritano una considerazione, grazie ad un successo che è avvenuto soltanto negli ultimi mesi o ad un consolidamento di valore che, a partire dal 2020, era iniziato a schizzare o raggiungere vette importanti. Tra le criptovalute su cui investire nel 2021 merita di essere citata quella del Poldakot, il cui progetto risulta essere particolarmente affascinante e interessante, soprattutto grazie a un tipo di realizzazione che, dal punto di vista digitale, non ha pari. 

E che dire del Cardano, attualmente considerata come la terza criptovaluta per mercato e capitalizzazione? Il Cardano rappresenta una delle monete digitali più importanti su cui può essere realizzato un investimento, grazie a un notevole vantaggio tecnologico che permette, anche a coloro che non hanno grandi conoscenze digitali, di investire, oltre che grazie ad un valore di 1,25 dollari per unità che permette a chiunque di rapportarsi a questa stessa moneta digitale. In ultimo, merita una considerazione interessante anche il Dogecoin, criptovaluta nata per scherzo ma che ha ottenuto un grandissimo successo, raggiungendo un valore di 0,057 dollari per unità. In ogni caso, le sue percentuali e la sua capitalizzazione fanno ben riflettere.