Investire nella fotografia per matrimoni, cosa serve per iniziare

investire fotografia

Investire nella fotografia per matrimoni comporta una spesa che non è certamente irrisoria, se però ci si vuole avviare a questa professione è necessario fare delle spese. Un fotografo per matrimoni non è un semplice fotografo ma è un professiniosta che deve saper fare ritratti, reportage, paesaggistica e che abbia un gusto estetico spiccato. Questo tipo di lavoro, infatti, ha una peculiarità, deve essere fatto al meglio perché non ci sarà la possibilità di ripeterlo. Le foto devono quindi essere perfette, o almeno tra quelle scattate nella giornata dovranno esserci gli scatti giusti senza possibilità di errore, pensa se per esempio dovessi fare un repotage fotografico di un matrimonio a Roma, dovresti organizzare tutto nel dettaglio considerando traffico, luci, location.

Investire nella fotografia per matrimoni, da dove si comincia

La prima cosa che ti serve è senza dubbio un corso, se non lo hai già frequentato. Scegline uno che sia il più completo possibile in modo da darti più possibilità qualore la fotografia per matrimoni non si rivelasse una buona scelta per te. Oltre al corso, naturalmente, quello che ti serve è l’attrezzatura ed è questa la spesa più importante che dovrai affrontare. Il consiglio in questo caso è quello di iniziare con gli elementi indispensabili, poi, col tempo, potrai acquistare tutto quello che ti occorre, in un negozio come giordano foto puoi trovare professionisti che possono consigliarti la spesa ideale per iniziare.

investire fotografiaIntanto per cominciare investi su un buon corpo macchina. Non ti serve il migliore, ma te ne serve uno di buona qualità, se c’è una spesa dove non devi lesinare è questa. Il corpo macchina dovrebbe essere full frame. Ti serve poi in obiettivo che, prefribilmente deve avere uno zoom di buona ualità e un buon obiettivo luminoso.

Ci sono poi gli accessori quali il flash, i led, le batterie, le schede di memoria, cavalleti e treppiedi varie, imbracature, insomma, un mondo. Si deve selezionare attentamente ciò che davvero è indispensabile e ciò che invece potrebbe essere acquistato in un secondo momento.

Il mercato dell’usato

Il mercato dell’usato è una buona opzione per chi sta iniziando a muovere i primi passi in questo settore. Infatti, è molto facile trovare dei buoni affari, prodotti validi a prezzi accessibili, ma soprattutto permette agli amanti del genere di trovare quei modelli che attualmente non sono più in produzione.

Ovviamente, in questo caso dovrai fare molta atenzione e controllare nel dettaglio ciò che intendi acquistare. Prova sempre tutto prima dell’acquisto in modo da esere certo che funzioni. Puoi anche rivlgerti a dei negozi specializzati in materiale fotografico, solitamente hanno sempre un piccolo corner dedicato all’usato e certamente hai più garanzie rispetto all’acquisto da un privato.