Conviene acquistare una cassaforte?

cassaforte

Quando si parla di casseforti, le prime immagini che ci vengono in mente possono essere lussuose ville appartenenti a ricchi magnati della finanza impegnati a dare feste, grandi banche prese di mira da una banda di rapinatori a volto coperto oppure ancora i cartoni animati di Hanna – Barbera o della Warner Bros. Questo perché la maggior parte delle persone ha visto una cassaforte soltanto in televisione, dove viene spesso rappresentata come un oggetto assolutamente non comune nella vita quotidiana e di cui, a meno di non possedere preziosi gioielli antichi o enormi somme in denaro.

La verità però è ben diversa: la cassaforte è un oggetto che può risultare estremamente utile a chiunque. Lo scopo di una cassaforte è quella di custodire degli oggetti di valore o pericolosi: si tratta di un meccanismo di sicurezza che può essere utilizzato per difendere i propri averi dai ladri, ma che può anche essere sfruttato se si hanno armi in casa o se si devono tenere medicinali o apparecchiature pericolose in una casa con dei bambini. Per scoprire tutto sul mondo delle casseforti e della sicurezza in casa, abbiamo richiesto la consulenza di un fabbro Milano urgente che opera da anni proprio in questo mondo, occupandosi di riparare e sbloccare proprio le casseforti.

Scegliere il modello di cassaforte corretto

Il primo consiglio del nostro fabbro è quello di valutare attentamente il budget a disposizione per l’acquisto della cassaforte, l’utilizzo che si intende farne ed il luogo in cui questa verrà collocata. Questi tre punti forniranno le informazioni necessarie a scegliere il modello di cassaforte corretto per soddisfare le proprie esigenze. Dato che si tratta di un acquisto importante, è sempre bene informarsi il più possibile sulle caratteristiche della cassaforte che si intende acquistare e, se possibile, chiedere il consiglio ed il parere di un esperto del settore.

Se si ha bisogno della cassaforte per proteggere denaro, documenti e oggetti preziosi da un ladro, allora si dovrà ricorrere a una cassaforte da pavimento, oppure a una cassaforte da muro. Queste casseforti possono essere nascoste in luoghi difficili da trovare, non possono essere spostate a meno di utilizzare mezzi rumorosi e sono estremamente resistenti ai tentativi di scassinamento. Esistono diversi modelli di casseforti da parete o da pavimento, con caratteristiche ed opzioni di prezzo abbastanza varie. Anche le casseforti a mobile possono essere nascoste e risultano abbastanza sicure: basta fissarle ad una superficie e, per il ladro, sarà estremamente difficile impadronirsi dei vostri preziosi. Questa tipologia di cassaforte non ha bisogno di opere murarie per essere installata.

Se ci si accontenta di casseforti di piccole dimensioni, esistono diversi modelli davvero piccoli che si confondono con oggetti di uso quotidiano oppure con le prese dell’elettricità: certo, nel caos il ladro dovesse trovarle potrebbe tranquillamente portarle via, ma spesso questo modello viene utilizzato in case già abbastanza sicure dove un malvivente non avrebbe tempo per agire. Un modello simile alle casseforti invisibili sono le casseforti portatili: piccole, maneggevoli, sono perfette da portare sempre in una borsa o in una valigia. Utilissime per stare tranquilli anche in vacanza o mentre si è in palestra.

Prezzo cassaforte

Ma quanto costa una cassaforte? Ovviamente il prezzo cassaforte dipende da diversi fattori: la tipologia della cassaforte stessa, le sue dimensioni, il meccanismo di chiusura e la robustezza della cassaforte sono solo alcuni degli elementi che vanno ad influenzare il costo. Naturalmente anche il marchio conta: le casseforti costruite nelle fabbriche delle aziende più prestigiose, solitamente, hanno un costo maggiore rispetto a modelli con caratteristiche simili che però non possono fregiarsi di un marchio conosciuto nell’ambiente.